| categoria: politica

Renzi e la stretta di mano negata dal re di Norvegia

Mano ben tesa verso l’ospite d’onore ma nessuna reazione. Qualche secondo di imbarazzo e poi si prosegue come niente fosse. Siamo a Palazzo Chigi e Matteo Renzi ha da pochi minuti accolto il re di Norvegia, Harald V. Il sovrano, che solo pochi minuti prima aveva stretto la mano al premier, pare rifiutare il bis. Motivo? E’ lui che per primo deve porgerla, dice il galateo diplomatico. In caso contrario può rifiutarsi.

Ti potrebbero interessare anche:

Guerra fredda nel Pd, i big si ricompattano. Fuori i renziani
DIETRO I FATTI/ Il ricorso (non autorizzato) pro-Cav e la battaglia sul voto segreto
SCHEDA/ Prescrizione più lunga per corruzione e pedofilia
Tagli alla Sanità, via libera del Senato
campagna elettorale al rush finale. Renzi: "la vera partita è il referendum"
Gentiloni migliora, potrebbe presiedere il Consiglio dei ministri di sabato



wordpress stat