| categoria: Dall'interno

Sei auto ogni 10 abitanti, Italia tra i paesi più motorizzati della Ue

“Il tasso di motorizzazione, in flessione nel 2012 e 2013, segna un lieve aumento, con quasi 610 autovetture per mille abitanti”. Così l’Istat nel rapporto “Noi Italia”, con riferimento a dati del 2014. E aggiunge: “nel confronto europeo l’Italia è di gran lunga uno dei paesi più motorizzati, preceduta solo da Lussemburgo e Lituania”. Non a caso, viene evidenziato, “nel 2015 l’87,3% degli occupati e il 74,1% degli studenti utilizzano un mezzo di trasporto per recarsi al luogo di lavoro o studio, privilegiando l’automobile”.

Nel 2014 la rete autostradale italiana si estende per 6.844 km e rappresenta poco più del 9% di quella europea; L’Italia è tra i paesi dell’Unione a più bassa intensità autostradale, ben lontana dai valori di Spagna, Francia e Germania. Inoltre, nel 2014 il trasporto di merci su strada ha sviluppato un traffico di poco inferiore a 118 miliardi di tonnellate-km (Tkm), in calo del 7,4% rispetto al 2013. Il volume di traffico italiano, pari a 19,4 milioni di km per 10mila abitanti, è inferiore a quelli di tutti i principali partner dell’area dell’euro e si pone tra i più bassi nell’Ue28.

Ti potrebbero interessare anche:

Radio Maria e le lettere-testamento inviate agli anziani
UNIVERSITA'/ Milano-Bicocca ospita gli Stati Generali degli studenti Erasmus
Cargo con 970 migranti a Gallipoli, arrestato il presunto scafista
Trenitalia, dopo 22 anni addio ai biglietti a fascia chilometrica
Ogni anno annegano 100 giovani e 9 bimbi sotto i 4 anni
Udine: cadavere della fidanzata in auto, 35enne si consegna alla polizia



wordpress stat