| categoria: politica

Riforme: Camera approva ddl con 361 sì e 7 no

Con 361 sì e 7 no la Camera ha approvato il ddl Boschi sulla riforma della Costituzione. Non hanno votato i deputati dell’opposizione.

Dopo due anni di lavoro, il Parlamento ha dato il via libera alla riforma costituzionale! Grazie a quelli che ci hanno creduto”. Lo scrive su Twitter il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi e aggiunge l’hashtag #lavoltabuona.

“Godiamoci il momento, è un risultato storico dopo trent’anni di lavoro. Siamo molto soddisfatti”, ha detto il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi dopo il voto della Camera sulla riforma costituzionale. E ha sottolineato che la maggioranza è stata “ampia”.

“Una giornata storica per l’Italia, la politica dimostra di essere credibile e seria. Adesso noi chiederemo il referendum”. Così il premier Matteo Renzi aggiungendo che “la politica ha dimostrato che riforma sè stessa e la democrazia vince”.

Ti potrebbero interessare anche:

Bersani chiede l'incarico, il Colle conta i numeri. C'è un piano "B"?
Senatori a vita: Forza Italia chiede chiarimenti sui loro meriti
Marina Berlusconi: De Benedetti ci considera un bancomat
Per gli ospedali psichiatrici giudiziari in arrivo il decreto di proroga
Prescrizione: da tre anni la riforma in Parlamento. Che fine ha fatto?
Gentiloni e Renzi sul treno del Pd



wordpress stat