| categoria: Roma e Lazio

ELETTORANDO/ Giachetti fa il pieno di liste civiche, sette. E le scremerà l’Antimafia

“Meglio prendersi qualche ora in più e fare un buon lavoro, per presentare liste rappresentative dei territori, dei quartieri e soprattutto pulite”. Così stamani, ospite di Radio Città Futura, Ileana Argentin, parlamentare PD e presidente del comitato a sostegno della candidatura di Roberto Giachetti a sindaco di Roma, ha raccontato le concitate fasi che precedono la presentazione delle liste (“saranno sette”), che sosterranno la corsa di Giachetti a sindaco di Roma. Giachetti analizzerà i nomi inseriti nelle liste, che domani verranno consegnate all’Antimafia, per essere poi pubblicate sul web.
“Visto le esperienze passate – ha detto la Argentin – fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio, quindi meglio guardare con attenzione i nomi uno per uno e affidarsi poi anche all’Antimafia. Vogliamo proporre agli elettori – ha detto – candidati capaci, che sappiamo amministrare la città, non vorremmo essere messi in discussione soltanto per avere nelle liste qualcuno in qualche modo coinvolto in vicende di giustizia”.
La parlamentare PD ha poi messo l’accento sulle differenze con le liste presentate nella consultazione che portò all’elezione di Marino: “quelle liste le ho guardate proprio ieri sera e nonostante anche con Marino si parlasse molto di meritocrazia, in quell’occasione si puntò molto sulla visibilità dei candidati. Quelle di oggi invece, nascono dai territori, dai quartieri , senza capi-bastone, anche nelle liste civiche , un tempo rifugio di quanti non riuscivano ad entrare in quella del Pd”.

Ti potrebbero interessare anche:

Grillo abbandonato dal Pd, Grillo incombe sul Lazio. Salta tutto?
TOR SAPIENZA/ Il commissario dell'Ater, tra le priorità la manutenzione degli edifici
Pontina sorvegliata speciale, velocità massima 60 chilometri all'ora
Roma, truffatore seriale online: per 249 volte ha affittato case inesistenti incassando la caparra
ROMA VIOLENTA/ San Basilio, la trascina in un edificio e la violenta: arrestato
Colosseo, arriva il direttore manager



wordpress stat