| categoria: salute

Con il dolce dopo pasto peso bimbi a rischio

Le tentazioni ‘dolci’ dopo i pasti, più che quelle salate, possono essere dannose per la salute dei bimbi nei primi anni di vita. Li mettono infatti a serio rischio di un aumento di peso nel tempo. Lo dimostra una ricerca dell’Università del Michigan, pubblicata sul numero di maggio della rivista Pediatrics. Per lo studio i ricercatori hanno chiesto a 209 mamme di famiglie a basso reddito di far digiunare i bambini per un’ora, dando poi loro un pranzo sostanzioso. Al termine del pasto sono stati presentati ai piccoli un vassoio con dei dolci, tra i quali i biscotti al cioccolato, e anche degli snack salati, come le patatine, lasciandoli liberi di servirsi. I bimbi tra uno e tre anni che hanno mangiato più dolci e che quando il cibo è stato rimosso sono apparsi più contrariati hanno sperimentato un graduale aumento del grasso corporeo a partire dai 33 mesi, mentre così non è stato per coloro che avevano invece optato per gli snack salati

Ti potrebbero interessare anche:

Malattie Rare: "Io esisto" 365 giorni l'anno! Subito l'Agenzia nazionale!
'Bombe antitumorali', la nuova arma della ricerca genetica
Cervelletto sotto i riflettori, congresso internazionale alla Fondazione S.Lucia
Promossi i grassi dei formaggi, proteggono dal diabete
Diabete, gli esperti: mangiare poco durante le Feste, ma nessuna "lista nera" dei cibi
IL 40% BIMBI CON AUTISMO NON SA RACCONTARE PASSATO E FUTURO



wordpress stat