| categoria: sport

Il Chievo ci crede, cinque gol al Frosinone

Dolce e amara la gita di tre giorni al Bentegodi per il Frosinone di Stellone che dopo la vittoria di domenica con il Verona, questa sera si fa travolgere dal Chievo di Maran per 5-1. Frosinone in vantaggio dopo 5 minuti con Daniel Ciofani che di testa trova l’angolino, grazie ad un cross del fratello, Matteo Ciofani. Nono gol in campionato per il centravanti di Stellone che anche senza Dionisi trascina il reparto avanzato. Partita nervosa con il Frosinone che dal 17′ si ritrova in 10 uomini: bruttissima entrata di Ajeti su Floro Flores, l’arbitro Russo estrae il rosso. Il Frosinone passa al 4-4-1, esce Frara entra Blanchard. A dieci minuti dal termine del primo tempo arriva il pareggio dei clivensi che approfittano dell’inferiorità numerica degli avversari con Floro Flores che ci prova prima di testa, respinto dalla difesa, poi si ritrova il pallone sui piedi e questa volta trafigge Leali. Dopo due minuti dalla ripresa Pavlovic atterra in area Rigoni, calcio di rigore per il Chievo, va Pellissier di fronte a Leali ed è 2-1 per i padroni di casa che ribaltano la situazione con un uomo in più. Come se non bastasse arriva anche il secondo giallo per Chibsah che stoppa, involontariamente, il pallone con il braccio. Frosinone in 9 uomini. Stellone perde di mano la partita e, con quasi un tempo da giocare, passa al 4-3-1. I ciociari, ormai allo sbando, subiscono anche il terzo gol: al 58′ Leali fuori dai pali viene scavalcato dal pallonetto di Rigoni. Ma è ancora Leali, due passi fuori dalla porta, che dopo un minuto si fa nuovamente beffare, questa volta ne approfitta Sardo: 4-1 a Verona e partita chiusa. A 10 minuti dalla fine i ragazzi di Maran non sono sazi e Pellissier trafigge ancora la porta portando i padroni di casa sul 5-1. Il Chievo aggancia la Lazio (ko per 3-0 con la Juventus) all’8′ posto in classifica con 48 punti. Frosinone terzultimo fermo a quota 30 perde un’occasione importantissima in chiave salvezza.

Ti potrebbero interessare anche:

Alta tensione allo stadio e il sindaco Renzi difende l'avversario Galliani
CALCIO/Torna la Serie A, si parte con Juve e Roma
MOTO/ Valentino Rossi vince a san Marino
Mondiali 2022, Fifa: "Si giocherà dal 26 novembre al 23 dicembre" in Qatar. I club non ci ...
Basket, con la Lituania il cuore non basta, azzurri ko
Super Juve: umilia il Torino 4-0 e vola ai quarti Coppa Italia



wordpress stat