| categoria: litorale

Ostia, decadono 7 concessioni demaniali

‎Gli agenti della Polizia Locale X Gruppo Mare stanno notificando in queste ore a 7 stabilimenti balneari di Ostia, Bagni Vittoria, Salus, Marechiaro, Capanno, Mednet, Kelly’s, Nuova Pineta e Pinetina gli avvisi per i procedimenti provvisori di avvio di decadenza delle concessioni.
Tre le motivazioni sostanziali presenti negli atti di avvio del procedimento di revoca: abusi edilizi o superfetazioni, mancato o parziale pagamento del canone, mancato rispetto delle prescrizioni poste all’atto della firma della concessione. Qualora la documentazione presentata dagli stabilimenti non fosse sufficiente, il X Municipio procederà con l’atto di decadenza.
I lidi interessati dal procedimento avranno dieci giorni di tempo per presentare le contro deduzioni.
Altri stabilimenti tra cui Le Dune, Elmi, Kursaal e Shilling hanno in corso un procedimento amministrativo di revoca dell’art. 45 bis che riguarda la gestione diretta e indiretta di ristoranti e bar presenti nella concessione.

Ti potrebbero interessare anche:

FIUMICINO/Si apra ufficio prenotazione Taxi-Ncc
Bandiere blu: sette nel Lazio, per la prima volta c'è anche Latina
MIGRANTI/ "Renzi e Alfano uccidono anche il turismo del Litorale
MOBILITA'/ Il Comune di Fiumicino sperimenterà il limite dei 30 km orari
PONTINO/ Latina, Sabaudia, Sperlonga, il centro destra è nel caos
La Giunta Cusani querela i giornalisti, la minoranza di Sperlonga chiede i costi



wordpress stat