| categoria: Dall'interno

Caserta, maltrattamenti alla scuola elementare: arrestata maestra

I Carabinieri di Macerata Campania (Caserta) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip su richiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di un’insegnante della classe prima elementare della scuola «Falcone» dell’istituto comprensivo «Giovanni XXIII» di Recale (Caserta) per i reati di maltrattamenti e lesioni ai danni di più ragazzini. Dalle indagini condotte tra ottobre 2015 e marzo 2015 a seguito delle segnalazioni di genitori e della dirigente scolastica dell’istituto, sarebbero emerse reiterate condotte che consistevano in insulti, minacce e anche violenze fisiche commesse con schiaffi, strattonamenti, percosse al capo e tirate di capelli ai danni dei minori, alcuni dei quali hanno riportato lesioni. In un caso lo strattonamento ha prodotto serie lesioni alla spalla di uno dei bambini.

Ti potrebbero interessare anche:

MILANO/ Utero in affitto in India, coppia assolta
ISIS/ Sospetto terrorista siriano fermato a Ragusa
Catena inglese vende tè al gusto Prosecco, Consorzio protesta
Istat, fenomeno 'fuga cervelli' aumentato del 9 per cento
Borsalino fallisce, se ne va un altro marchio simbolo del made in Italy
Pavia, raid notturno per "marchiare" le case di decine di antifascisti



wordpress stat