| categoria: Senza categoria, sport

Calcioscommesse: Antonio Conte assolto a Cremona, il fatto non sussiste

Il commissario tecnico della nazionale Antonio Conte, è stato assolto dal gup di Cremona al termine del processo con rito abbreviato per la vicenda del calcioscommesse per non aver commesso il fatto. Il pm aveva chiesto per Conte sei mesi di reclusione con la pena sospesa.Il gup di Cremona ha deciso che debba rimanere nella città lombarda solo il reato di associazione per delinquere nell’inchiesta sul calcioscommesse. Gran parte delle singole partite che si reputano truccate saranno trasmesse ad altri tribunali.

Ti potrebbero interessare anche:

MERIDIANA/ Lascia l'ad Scaramella, divergenze con l'Aga Khan
Estorsione, arrestato segretario del sindacato vigilantes di Roma
BASKET/ C'è l'Islanda, l'Italia soffre ma si riscatta
"Camorra costitutiva della società di Napoli"? E' bufera sulla Bindi
DOPING/ Stangata Iaaf sulla Russia, l'atletica è bandita
CLIMA/ Parigi, cariche e disordini, 208 arresti. Hollande: scandaloso



wordpress stat