| categoria: Senza categoria, sport

Calcioscommesse: Antonio Conte assolto a Cremona, il fatto non sussiste

Il commissario tecnico della nazionale Antonio Conte, è stato assolto dal gup di Cremona al termine del processo con rito abbreviato per la vicenda del calcioscommesse per non aver commesso il fatto. Il pm aveva chiesto per Conte sei mesi di reclusione con la pena sospesa.Il gup di Cremona ha deciso che debba rimanere nella città lombarda solo il reato di associazione per delinquere nell’inchiesta sul calcioscommesse. Gran parte delle singole partite che si reputano truccate saranno trasmesse ad altri tribunali.

Ti potrebbero interessare anche:

Berlusconi tentato dallo strappo, non sto al governo con chi vota la decadenza
TENNIS/ Coppa Davis in salita, la Svizzera è già 2-0 sull'Italia
Etruschi superstar,Cerveteri si rilancia
Il "vaffa day" della Lega a Roma, "in casa di Renzi"
Election day a giugno»: Renzi rilancia, ma è solo
CHAMPIONS:DZEKO-SHOW,LA ROMA NE FA 5 AL VIKTORIA PILSEN



wordpress stat