| categoria: Cultura

Legge Bacchelli per Valentino Zeichen

“Il Consiglio dei ministri ha deciso l’assegnazione del fondo Bacchelli a Valentino Zeichen, 78 anni, poeta di voce limpidissima e di grandissima qualità, recentemente colpito da ictus. A chiedere questo vitalizio sono stati alcuni tra i suoi amici più cari in un appello, da me promosso insieme a Giuseppe Conte, in cui si sollecitavano le istituzioni a compiere un gesto unilaterale, senza che l’interessato mai ne avesse fatto domanda, come riconoscimento di quanto Valentino Zeichen ha dato e ancora può dare alla cultura italiana. A sottoscrivere l’appello, tra gli altri, Ermanno Olmi, Edoardo Nesi, Edmondo Albinati e Piera degli Esposti”. Lo rende noto attraverso un comunicato il senatore del Partito Democratico Luigi Manconi

Ti potrebbero interessare anche:

MOSTRE/ A Firenze monografica su Baccio Bandinelli, scultore e maestro
SCHEDA/ Marquez, le opere, da Foglie Morte all'autobiografia
FESTIVAL/ A Orbetello "Arie di mare" con la direzione di Pamela Villoresi
VENEZIACINEMA/ "Anime nere" di Muzi vince il premio "Schermi di qualità"
Garcia Marquez, l'archivio va ad un ateneo del Texas
A Castel S.Angelo "I cammini incontrano il Giubileo"



wordpress stat