| categoria: Roma e Lazio

Salvini e Meloni contestati al campo rom, tensione a Roma

Tensione alla periferia di Roma dove Matteo Salvini è andato per visitare il campo rom di via Candoni, nell’ambito del tour elettorale della candidata sindaco di Fratelli d’Italia. «Vai via», «schifoso», «imbecille», hanno urlato i rom al leader della Lega. Salvini ha preso il telefonino per fare una diretta via Facebook delle contestazioni. «Scemo, scemo» è stata la risposta dei rom.
«Li hanno educati bene. Guarda quante classi senza questo contributo. Lascio a voi commentare la voglia di integrazione», ha commentato il segretario leghista. Salvini, durante la contestazione, ha risposto agli insulti riprendendo i suoi ‘avversari’ con lo smartphone e mandandogli baci con la mano. Insieme a Salvini l’ex presidente della Camera Irene Pivetti, ora candidata alle amministrative della Capitale. «La chiusura dei campi rom la propongo da 10-15 anni. Questa è la migliore dimostrazione, questi bimbi dovrebbero essere a scuola. Mi fanno anche tenerezza perché a sette anni dovrebbero essere sui banchi di scuola», ha detto Salvini.

Grida e malumori hanno preceduto l’arrivo dei due politici. «Non è giusto che Meloni e Salvini vengano qui a fare campagna elettorale sulla nostra pelle», ha detto il capo del campo Rom parlando con i giornalisti. Un gruppo di bambini del campo, radunati fuori con altri rom ha iniziato a scandire lo slogan “No a Salvini, odio la Lega”. I Rom hanno mostrato uno striscione con scritto “Non vogliamo Salvini”. Intanto è arrivata una camionetta della

Ti potrebbero interessare anche:

A VOLTE RITORNANO/ Marchini si riaffaccia, c'è spazio per lui?
Eur, al via piano per l'estate sicura.Lotta ai parcheggiatori abusivi
Blitz sul litorale contro i camion degli abusivi. Sequestrati 12mila articoli e 5mila chili di gener...
Fiumicino: no al raddoppio dell'aeroporto per far posto ai voli low cost
Magliana, rogo distrugge campo abusivo rom. Lo avevano sgomberati da poco
Quell’oggetto misterioso della “Fase 2”



wordpress stat