| categoria: turismo

Trenino Verde in Sardegna, si riparte dal 3 giugno

Varato il calendario triennale di viaggi sulle linee turistiche del Trenino Verde grazie ai 15 milioni di euro complessivi per il triennio stanziati dalla Regione Sardegna. Permane ancora l’incertezza sulla tratta Seui-Arbatax, che ha suscitato diverse polemiche nei giorni scorsi perché effettuata a bordo di autobus. L’Arst svelerà a breve il calendario completo e le modalità del servizio.
Secondo quanto appreso, su questa tratta si partirà dal 3 giugno sul percorso Mandas-Seui (partenza alle 8:40) e dal 19 giugno da Lanusei (partenza 9:20). Per quest’ultimo viaggio sono stati organizzati anche dei tranfer bus che dalle località sulla costa porteranno a Lanusei, in coincidenza con la partenza del treno. Confermato il viaggio settimanale da Mandas per Laconi (partenza 8:50) e il bisettimanale tra Macomer e Bosa (partenza 9:30).
Una volta alla settimana ci sarà anche il viaggio tra Sassari e Tempio (partenza 8:45), mentre tra Palau e Tempio il collegamento sarà svolto cinque volte alla settimana (partenza 9:30).
L’assessore regionale dei Trasporti, Massimo Deiana, spiega che il nuovo calendario triennale “consentirà per la prima volta agli operatori di poter fare affidamento su un servizio stabile, regolare e con date certe. Si tratta di un risultato importante, ottenuto grazie all’impegno congiunto della Giunta regionale e del relatore della Finanziaria Franco Sabatini, che ha consentito lo stanziamento delle risorse che saranno utilizzate per gli interventi di manutenzione e che potranno essere ulteriormente incrementate nei prossimi anni. Un investimento così rilevante da consentire per la prima volta – conclude l’esponente della Giunta – di superare la contingenza degli interventi tampone e di programmare progetti di messa in sicurezza risolutivi nelle parti più critiche del tracciato

Ti potrebbero interessare anche:

Estate 2013, oltre 300 stabilimenti balneari non apriranno
ROMA/ L''effetto Bergoglio' sul turismo della Capitale, + 20% di presenze sudamericane
Ministero dei Beni e delle Attività Culturali: torna 'Una notte al museo'
"Calici di stelle" torna ad agosto in Puglia
NATALE/ Torino, mercatino in Borgo Dora con 45 chalet e 100 bancarelle
Ercolano e il Vesuvio, itinerario d'arte lungo il Miglio d'Oro



wordpress stat