| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

Un parco naturalistico all’ombra del carcere

Un parco naturalistico all’ombra del carcere di Rebibbia, a Roma. In occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità l’Associazione culturale Sulla cima dell’Olimpo in collaborazione con l’Ente Regionale RomaNatura del Lazio ha organizzato “Biodoversità in una Metropoli”: visita guidata naturalistica lungo l’area ripariale fluviale all’interno della Riserva Naturale della Valle dell’Aniene. La visita guidata dalla dott.ssa Giulia Volpi è stata una passeggiata investigativa con lo spirito di Sherlock Holmes, alla riscoperta della biodiversità in città: “L’ambiente urbano viene spesso erroneamente definito come sterile e depauperato da un punto di vista naturalistico ha spiegato Volpe – , tuttavia nasconde oasi di verde e popolazioni animali e vegetali che hanno saputo convivere con la città ed i suoi abitanti o hanno addirittura saputo trarre vantaggio dalle caratteristiche degli ambienti urbani”L’ambiente fluviale, in modo particolare, ha saputo costituirsi come oasi a se stante rispetto alla metropoli che lo circonda, mantenendo alcune sue caratteristiche intrinseche ma mostrando estrema elasticità nell’adattamento alle condizioni microclimatiche che la città ha imposto.

Ti potrebbero interessare anche:

Gli sgarbi della Polverini, nemmeno una stretta di mano con il suo successore
SONDAGGI/ Grillo al 30% (prima dell'elezione di Grasso) Pdl in salita
Mezzo milione di italiani si ammala in ospedale, strategie contro super-bug
UNFUTUROPERROMA/ Zingaretti si sfila (da solo), M5S: noi corriamo da soli
L'ultima capriola di Renzi, se perdo faccio finta di niente
LA DENUNCIA/Rifiuti, ha ragione la Raggi, qualcuno boicotta dall'interno



wordpress stat