| categoria: politica

Migranti, Alfano alla Cei: «Non possiamo accogliere tutti»

«Noi siamo campioni del mondo di umanità e di accoglienza. Capisco le parole di monsignor Galantino che fa il vescovo, io però faccio il ministro dell’ Interno ed ho il dovere di far rispettare le leggi: abbiamo un grande cuore ma non possiamo accogliere tutti». Così il ministro dell’Interno Angelino Alfano commenta, durante un’iniziativa a Ostia, le parole di monsignor Galantino, segretario della Cei, sul tema migranti.

«Gli hot spot non sono centri chiusi di trattenimento ma centri dove avvengono la fotosegnalazione e lo smistamento tra profughi e irregolari – spiega – Se il fotosegnalamento avvenisse in mare avremmo un’efficienza maggiore al momento dello sbarco. È un’ipotesi su cui si sta ragionando».

Ti potrebbero interessare anche:

IL PUNTO/ Berlusconi pronto allo show down, si sente già in campagna elettorale
AGENDA/ Giustizia in stand by, priorità riforme. Il clima è già teso, meglio non appesantirlo
SALVINI/ A Viareggio l'auto del leader leghista danneggiata dai centri sociali
REFERENDUM/ Renzi finge di non temere il dissenso, ma dieci parlamentari Pd voteranno no
Voto in Sicilia, Micari designa assessore allo Sport Sandro Campagna olimpionico di pallanuoto e att...
Mattarella nomina Liliana Segre senatrice a vita



wordpress stat