| categoria: turismo

“Via Silente”, in bici alla scoperta del Cilento

In bici lungo i sentieri del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: immergersi nella natura e promuovere, attraverso la bicicletta, una fruizione sostenibile dell’area protetta e del territorio cilentano per 365 giorni l’anno. Sono gli obiettivi del ciclopercorso “La Via Silente”, che partirà da Castelnuovo Cilento (Salerno) e permetterà di apprezzare gli scenari naturalistici del territorio del parco.
L’itinerario sarà di circa 600 km, in uno dei territori protetti più estesi della penisola. Il progetto è stato presentato il 14 e 15 maggio con una serei di iniziative proprio a Castelnuovo Cilento.
Il progetto mette insieme sport e tradizione per creare un evento che si trasformi in una sorta di “Expo” dell’intero territorio cilentano per incentivare e favorire i flussi turistici verso il Parco anche in periodi diversi dalla stagione estiva.
La destagionalizzazione degli arrivi e delle presenze può infatti creare un circuito più ampio e diffuso durante l’arco dell’anno fornendo opportunità di sviluppo economico alle comunità locali, attingendo alla loro storia e al richiamo delle eccellenze agroalimentari nell’area.
L’iniziativa punta anche a educare e sensibilizzare le persone al rispetto dell’ambiente e a favorire lo sviluppo di economie ecosostenibili.

Ti potrebbero interessare anche:

BIT 2013. Il Pianeta Turismo a Milano dal 14 al 17 febbraio23
In vista dell’estate turismo in calo nella provincia pontina
Per Aprilia si sogna Wonder World, un nuovo parco divertimenti
Vernazza, Giglio e Furore, 10 borghi da scoprire
Estate Pescasserolese, il ricco programma tra musica, spettacoli e... "Dolce vita"
Si rinnova il successo di "Musica in festa" giunto alla XXII° edizione



wordpress stat