| categoria: In breve, Senza categoria

Inaugurata la passerella di Christo sul Lago d’Iseo

L'apertura al pubblico di The Floating piers, la passerella dell'artista bulgaro Christo sul lago di Iseo, nel Bresciano, 18 giugno 2016.  ANSA/FILIPPO VENEZIA

L’apertura al pubblico di The Floating piers, la passerella dell’artista bulgaro Christo sul lago di Iseo, nel Bresciano, 18 giugno 2016.
ANSA/FILIPPO VENEZIA

È stata aperta al pubblico The Floating piers, la passerella dell’artista bulgaro Christo sul lago di Iseo, nel Bresciano. Per tutta la notte centinaia di persone hanno aspettato l’inaugurazione avvenuta alle 7.40 dopo il via libera della Commissione spettacoli.

Il presidente della Regione Roberto Maroni: “Abbiamo risolto alcune criticità in maniera tempestiva e la grande sinergia tra comuni e macchina organizzativa mi rende fiducioso. Incrociamo le dita”. Per Maroni “è un evento che è grande vetrina per il territorio lombardo. La sfida sarà nel tempo, ma è presto per dire cosa aspettarsi dopo”. Presente anche il Ministro Maria Elena Boschi.Una protesta contro la famiglia Beretta, produttori di armi e tra i finanziatori dell’opera di Christo, ha rallentato la linea Brescia-Edolo e fatto ritardare i primi treni per The Floating piers. A bloccare i binari sono stati messi rami ed uno striscione con scritte contro la Beretta. Trenord in un tweet annuncia che “sono terminate le operazioni di rimozione degli ostacoli lasciati da ignoti in linea a Bornato, primi treni da Brescia per #thefloatingpiers ore 6.55 e 7.18

Ti potrebbero interessare anche:

Roma, la prima festa di quartiere nel Municipio XIV
Assassinato a colpi di pistola fratello dell'ex presidente dell'Atalanta
Insulti di notte sotto casa Santanché:arriva la polizia, identificati 16 ragazzi
Rcs, perdite dei nove mesi in calo (175 milioni)
Le armi chimiche di Assad: gas mostarda e iprite
VATICANO/ Il Papa, donne non ospiti, più spazi per loro nella Chiesa e nella società



wordpress stat