| categoria: Dall'interno

Furbetti del cartellino, 7 licenziati alla Asl di Avellino

Furbetti del cartellino, 21 misure cautelari ad Asl Avellino Licenziati senza preavviso: per sette dipendenti della Asl di Avellino, finiti nell’inchiesta “Budge malati” coordinata dalla Procura del capoluogo irpino e condotta dagli investigatori della Squadra Mobile della Questura avellinese, è scattata la misura più severa prevista dalle norme che puniscono i cosiddetti “furbetti del cartellino”. I licenziamenti sono stati annunciati dal commissario della Asl, Mario Vittorio Ferrante, e già notificati

Ti potrebbero interessare anche:

Brescia, sequestrate 13 tonnellate di kebab
IMMIGRAZIONE/ Permessi di soggiorno per lavoro dimezzati
ABRUZZO/Choc: acqua contaminata per 700mila nel Pescarese
Vacanze low cost per quattro famiglie su dieci, meno di 500 euro
Caso Orlandi, torna a parlare Alì Agca: "Emanuela è viva e si trova in un convento"
Viterbo, nasce un nuovo centro di studi criminologici



wordpress stat