| categoria: Roma e Lazio

Fiumicino, per errore scatta l’allarme bomba ed è panico

1822025_terminal3

Alcuni tecnici, che stavano lavorando sull’impianto elettrico nell’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, hanno fatto scattare per errore l’allarme bomba nello scalo romano. All’improvviso i passeggeri presenti nel Terminal 3 e agli imbarchi del settore H hanno sentito partire dai megafoni la registrazione automatica che invitava tutti a evacuare lo scalo.
Momenti di panico tra i viaggiatori, che si sono riversati all’esterno del terminal. Appena capito quanto accaduto gli agenti della polaria sono intervenuti per tranquillizzare le persone prese dal panico e nel giro di una decina di minuti tutto è tornato alla normalità. Non ci sono state ripercussioni ai voli. A quanto si apprende a fare scattare l’allarme è stata una manovra errata dei tecnici.

Ti potrebbero interessare anche:

Simona Riso, si indaga anche sui familiari
MUNICIPIO XI/ 'Sbloccati fondi per il ponticello di via Portuense'
ROMA/Paura alla stazione Termini, accoltella un passante. Salvato dal linciaggio della gente
Piede mozzato nell'Aniene: il dna appartiene a un pregiudicato di 40 anni
Due novembre, al via progetto di accoglienza nei cimiteri romani
Al Virgilio c'era la stanza degli spinelli, racconta Rutelli, e mia figlia cambiò scuola



wordpress stat