| categoria: Roma e Lazio

Trasporti: lunedì sciopero, a rischio bus e metro

Lunedì ci sarà il primo sciopero dell’era di Virginia Raggi in Campidoglio. Il prossimo 11 luglio, infatti, il trasporto pubblico di Roma sarà a rischio per le agitazioni di 24 ore che interesseranno l’Atac e le linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl. Entrambi gli scioperi, spiega l’agenzia per la mobilità, si svolgeranno nel rispetto delle fasce di garanzia: il servizio sarà quindi regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.
Per quanto riguarda l’Atac, la protesta indetta dal sindacato Ugl riguarderà bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle. Quella proclamata in Roma Tpl da Cgil, Cisl e Uil, invece, metterà a rischio i bus periferici

Ti potrebbero interessare anche:

Al via a Roma Centro per ricerca e cura disturbi del sonno
Marchini, non ci fermano togliendoci i finanziamenti
Schiaffi tra i grillini in IV Municipio: si dimette l'assessore
Casal Bruciato, Raggi insultata e assediata
Violenza sulle donne: 300 denunce in due anni alla Procura di Tivoli
Raggi resta sola ma non molla



wordpress stat