| categoria: Dall'interno

Delrio: «Vogliamo diminuire i costi per gli automobilisti: bollo e incentivi da riformare»

«Fra poco presenteremo il nostro progetto per la delega con misure per la riduzione da un punto di vista generale dei costi per gli automobilisti. Gli incentivi che abbiamo previsto sono per il super ammortamento per le aziende». Lo ha detto il ministro dei Trasporti Graziano Delrio alla conferenza Unrae, aggiungendo che «non ci sono all’orizzonte incentivi per gli utenti» poichè «il mercato dell’ auto in questo momento è in ottima salute in Italia». Sarà oggetto di riforma anche il Bollo Auto per una semplificazione.

«È vero che l’auto è un mezzo insostituibile per la mobilità, ma è anche vero che questo paese ha un ritardo storico nell’utilizzo degli altri mezzi di trasporto». Ha continuato il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, intervenendo all’incontro con la stampa dell’Unrae sul tema della mobilità. «Nelle grandi città – ha sottolineato il ministro – dobbiamo fare scelte che orientino i cittadini. Perché le città non devono essere pensate per l’auto ma per le persone». Per il ministro «servono interventi mirati sul trasporto pubblico locale. Se la città si consegna all’automobile come accade a Roma da alcuni anni la vita delle persone peggiora».

Ti potrebbero interessare anche:

Dalla Regione Siciliana il 'piano Marshall' per i giovani disoccupati
SHOAH/ Al via a Livorno una lunga serie di eventi per il Giorno della Memoria
Concordia, Schettino resta libero: il Tribunale del riesame respinge l'appello della Procura
Papa Francesco, presentata l'Enciclica 'verde': "L'umanità aspettava questo documento"
Portovenere, esplode una bombola, feriti in albergo
'NDRANGHETA: GALATI, TRA CAMBI DI PARTITO E INCHIESTE



wordpress stat