| categoria: riceviamo e pubblichiamo

Dalla tragedia al silenzio (se possibile)

tragedia_silenzioJolanda, 25 anni, stava organizzando il suo matrimonio. Antonio, 15 anni, stava studiando per gli esami di recupero. La nonna di Samuele, estratto vivo dalle macerie, lo stava accompagnando dai genitori. Fulvio stava tornado dalle figlie….

27 nomi, 27 storie, 27 figli, amori, fratelli o genitori morti in un secondo di tragedia.

Ora, ai grandi esperti, a chi strumentalizza per politicizzare, a chi conosce già i colpevoli, chiedo di pensare al dolore di chi amava queste persone, che saremmo potute essere noi. E di fronte a tanto dolore, tacere e pregare.

Beatrice S.

Ti potrebbero interessare anche:

Quel reparto di Oculistica del "San Giovanni"
Alitalia, torniamo alle vecchie Partecipazioni Statali?
Gli immigrati di Lampedusa e quel progetto di portarli al Forlanini
Per favore, piangiamo il povero Ciro ma non facciamone un eroe
Delitto di Ferrara, la neuropsichiatra infantile: "Dietro il gesto dell'adolescente pregressi g...
Le richieste dei redattori di Libero all'Editore



wordpress stat