| categoria: In breve, Senza categoria

Nel 2016 35 milioni di bici elettriche vendute nel mondo

Trentacinque milioni di bici elettriche vendute in tutto il mondo nel 2016. E’ la previsione che fa il think tank americano sulle tecnologie pulite “Navigant Research”, che ha pubblicato sul suo sito un rapporto sulle prospettive delle bici a pedalata assistita nei prossimi dieci anni, fino al 2025. In testa alle vendite quest’anno ci sarà la Cina, con più di 30 milioni di mezzi venduti, ma l’Europa occidentale è il mercato con maggiori prospettive di crescita.

“Le biciclette elettriche continueranno ad essere il veicolo elettrico più venduto sul pianeta – si legge nel rapporto -, con quasi 35 milioni di unità vendute previste per il 2016, per un valore complessivo di 15,7 miliardi di dollari (14,1 miliardi di euro, n.d.r.)”.

In Cina ne saranno vendute circa 32 milioni, nel resto del mondo 3,3 milioni. Navigant Research prevede che le vendite di bici elettriche nel mondo aumentino a un tasso dello 0,4% annuale da qui al 2025, fino a una valore complessivo di 24,4 miliardi di dollari, quasi 22 miliardi di euro. Ma togliendo il mercato cinese (previsto in calo perché ormai saturo), la vendita delle e-bike nel resto del mondo crescerà dell’8,2% annuo nei prossimi dieci anni.

Ti potrebbero interessare anche:

Cattolici tedeschi favorevoli a pillola, aborto, divorzio e anche un Papa donna
Dal 2015 studenti svizzeri fuori da Erasmus
Mondavio, uccide la moglie con un bastone poi cerca di avvelenarsi: è gravissimo
Esperti 'riabilitano' il burro, non è così dannoso per salute
ENTI LOCALI/ Decreto in gazzetta, 60 giorni per la rateizzazione delle cartelle equitalia
Governo caos, si vota a luglio?



wordpress stat