| categoria: Dall'interno

Trentino, cadono in un dirupo: morti due adolescenti di 13 anni

Vigili del fuoco, volontari e Soccorso alpino li hanno trovati ormai senza vita. Erano partiti ieri per un escursione ma non sono tornati. Il nonno ha lanciato l’allarme

elicottero al lavoro nel Parco Naturale Adamello Brenta,  Val di Fumo, Val di Daone, Valli Giudicarie, Trentino Alto Adige, Europe, helicopter work Naturale Park Adamello Brenta, Fumo Valley

elicottero al lavoro nel Parco Naturale Adamello Brenta, Val di Fumo, Val di Daone, Valli Giudicarie, Trentino Alto Adige, Europe, helicopter work Naturale Park Adamello Brenta, Fumo Valley

Due ragazzini sono morti questa notte cadendo in un dirupo. Erano a malga Staboletto, nel Trentino orientale, ai piedi dell’Adamello, in quelle che per loro erano le zone di casa. Erano saliti in quota col nonno di Fabio, entrambi appassionati di montagna, e avrebbero dovuto trascorrere la notte in baita. Alle 21 però non erano tornati dall’escursione e il nonno ha lanciato l’allarme.
Gli adolescenti trentini, entrambi 13 anni, erano partiti nel pomeriggio da una baita in quota, intorno ai 1.700 metri, per andare a scattare delle fotografie, ma non erano rincasati per la cena. Soccorso alpino e volontari dei vigili del fuoco li hanno trovati più tardi, ormai senza vita.
Si tratta di Fabio Battocchi e Federico Bugna, di Daone, che a settembre avrebbero dovuto iniziare la terza media.

Ti potrebbero interessare anche:

Un venerdì nero: sciopero di trasporti e aerei
VICENZA/Donna finisce nel fiume con auto, la salva un nomade
Il delitto di Ancona autentica esecuzione, la donna finita con un colpo alla testa mentre era a terr...
Caso di meningite a Viterbo
Ischia, due ambulanze bloccate dalla transenna: muore una turista
BIMBO UCCISO DA PADRE IN MUGELLO, UN MOMENTO DI FOLLIA?



wordpress stat