| categoria: In breve

De Mita, in vendita l’attico romano di via in Arcione

1896211_demitaattico1È stato uno dei simboli della Prima Repubblica. Ciriaco De Mita vi si trasferì nel 1988, poco dopo essere stato nominato presidente del Consiglio. E ora l’attico di via in Arcione, 630 metri quadrati (di cui 93 di sole verande) a pochi passi dalla Fontana dei Trevi, viene messo in vendita.
Come riporta il Corriere della Sera, per acquistare l’appartamento che si sviluppa su due piani, ci vogliono 11 milioni di euro. Una residenza i cui preziosissimi arredi sono leggendari e che è stata al centro di lunghissime vicissitudini giudiziarie, mai del tutto risolte. Una storia, anche quella, che potrebbe presto essere dimenticata con l’arrivo di un nuovo inquilino.

Ti potrebbero interessare anche:

TERRORISMO/ Morto Sandalo, il pentito di Prima Linea
Orlando in campo con la nazionale italiana magistrati contro Nomadi&Friends
TV/ Ossessione per suor Cristina, cittadino belga arrestato ed espulso
VICENZA/ Precipita con il parapendio e resta sospesa tra i rami, salva per miracolo
Carlo e Camilla in Croazia, al via il tour nei Balcani
Ragazzo down multato per biglietto sbagliato, la madre protesta



wordpress stat