| categoria: turismo

Argillà Italia, i segreti della ceramica nel centro storico di Faenza

Tre giorni per curiosare, conoscere i segreti della ceramica e fare acquisti mentre si gode delle bellezze del centro storico di Faenza: arriveranno da tutto il mondo artigiani e appassionati per partecipare ad Argillà Italia, la mostra mercato della ceramica artistica “gemellata” con Aubagne in Francia e con Argentona in Spagna, che si terrà dal 2 al 4 settembre nella città romagnola. Alla mostra interverranno circa 250 espositori, di cui 123 italiani di tutte le regioni e 127 provenienti da tutta Europa (dall’Austria, al Belgio, dalla Germania, al Portogallo, dalla Romania a Russia e Ungheria) con una particolare affluenza dalla Francia, scelta come Paese Ospite d’Onore. Per festeggiare l’antichissima arte della ceramica, durante la manifestazione si potrà partecipare a molti eventi, alcuni particolarmente spettacolari come la gara Mondial tornianti, e sarà allestito un grande forno che arderà nella piazza centrale della città.
Inoltre, accanto a mostre dedicate ad artisti, artigiani e designer noti in Italia e all’estero, si potranno visitare cortili privati, botteghe e il Museo Internazionale delle Ceramiche.

Ti potrebbero interessare anche:

Tassa di soggiorno? Un fallimento. Elusione al 20%
Pasqua sulla neve, a Cortina impianti aperti
A Roma la birra artigianale diventa Arte
A Siena torna il trekking urbano dal 31 ottobre al 2 novembre
Dopo le alluvioni Genova si rialza e si fa bella per il Natale
Soratte in festa, tra fiaccole, arte e bunker



wordpress stat