| categoria: In breve

OSTUNI/ E’ stato investito il ragazzo romano trovato in coma per strada

È stato un incidente stradale a provocare le gravi lesioni al ragazzo romano di 16 anni trovato in stato di incoscienza alle 4 del mattino di domenica davanti all’ingresso di un villaggio di Ostuni (Brindisi) dove stava trascorrendo le vacanze con la sua famiglia. Lo ha reso noto il procuratore di Brindisi, Marco Dinapoli, che ha anche precisato che si conosce chi è il proprietario della macchina e chi la guidava, ma non ha voluto dare altre indicazioni sulle indagini in corso. Le condizioni del 16enne sono stazionarie. È ancora in coma, ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione del Perrino di Brindisi. L’adolescente, a quanto risultato delle analisi compiute, aveva bevuto. Ha ferite alla testa, che gli hanno provocato una emorragia cerebrale, un trauma facciale e lesioni al collo.
La polizia ha continuato fino alla tarda serata di ieri con gli interrogatori per ricostruire l’accaduto.

Ti potrebbero interessare anche:

Il giudice: 'Pistorius libero di viaggiare'
Mosca, corteo anti-immigrati. Scontri e arresti
La casa infanzia di John Lennon venduta per 560 mila euro
USA/ New York, uomo si getta dalla finestra con un bimbo di tre anni
L'Aquila: "marcio" il legno dei balconi sequestrati
Maltempo: A Santo Stefano arriva l'inverno



wordpress stat