| categoria: Dall'interno

MILANO/ Migranti, caserma Montello pronta in 2 mesi

È terminato intorno alle 12 il vertice in prefettura per studiare le soluzioni per l’accoglienza dei migranti, che a Milano hanno raggiunto quota 3.300. L’idea di ospitare i migranti che arrivano a Milano nella caserma Montello è «sostenibile e strutturale», sostiene il sindaco di Milano, dopo aver visto il prefetto Alessandro Marangoni. Dall’incontro, inoltre, è emerso che, con molta probabilità, vista la soluzione Montello, non ci sarà la necessità di utilizzare l’ex campo base di Expo, che rimarrà «alla Protezione civile», ha spiegato Sala.

«Lo scopo dell’incontro di oggi era verificare la sostenibilità tecnica dell’operazione Montello e il prefetto mi ha rassicurato sul fatto che si può fare in un tempo sufficientemente rapido, 2-3 mesi — ha detto Sala —, e che questo non bloccherà il progetto che c’è sulla Montello, quindi l’Università Cattolica potrà cominciare nei tempi previsti la costruzione del suo campus». Il sindaco ha sottolineato anche che si tratta di «una buona soluzione» perché «permette di non avere la preoccupazione mese per mese, o addirittura settimana per settimana», ma di ragionare in modo più «strutturale». Nessun dettaglio, per il momento, sul numero di persone che la struttura potrà ospitare.
Sala, poi, ha spiegato che in attesa che sia pronta la caserma Montello, se dovessero esserci nuovi arrivi, «dove ci sono già le tende, possiamo aggiungerne altre 50 e sarà un’attività del giorno per giorno, ma la soluzione Montello è strutturale ed è quello che andavamo cercando, che permette di dare accoglienza degna ai migranti e di dire ai milanesi che abbiamo una soluzione che consente ai profughi di non andare in giro per le strade della città, ma che saranno messi in un luogo sicuro».

Ti potrebbero interessare anche:

Corteo dei centri sociali a Milano, danneggiate una decina di banche
TERRA DEI FUOCHI/Oltre 8mila pattugliamenti e 14 arresti
Esselunga: avviso a Caprotti, 'finanziatore d'una campagna diffamatoria contro Coop'
Viterbo città termale, al via la nuova struttura al Paliano
Blitz di 30 incappucciati in campo: calciatori del Taranto aggrediti e minacciati
FIRENZE: UCCISA IN OSTELLO, L'OMICIDA ERA SPOSATO CON LA GIOVANE CINESE



wordpress stat