| categoria: Dall'interno

Dolomiti: ambientalisti, chiudere passi a traffico turistico

Passo Giau

Passo Giau

La chiusura dei passi dolomitici al traffico turistico, per gran parte della giornata, nei mesi estivi, è stata chiesta dalle associazioni ambientalistiche e alpinistiche dell’Alto Adige e del Trentino. In un sit-in al Passo Sella, è stata ribadita la richiesta portata avanti da anni per salvaguardare il territorio delle Dolomiti patrimonio mondiale dell’Unesco. La proposta è di chiudere completamente al traffico privato i passi dolomitici nei mesi estivi, dalle 11 alle 16, escludendo dal divieto i residenti. “È inadeguato e semplicistico – è stato detto – proporre la chiusura del solo passo del Sella. La sperimentazione deve riguardare, come momento di partenza, l’intero giro e comprendere i quattro passi Sella, Pordoi, Campolongo e Gardena. Vi è la piena contrarietà alla imposizione di un pedaggio in quanto, ovunque sia stato adottato, non ha comportato una riduzione del traffico privato, anzi, ogni anno in queste località si registrano significativi e preoccupanti aumenti di passaggi”.

Ti potrebbero interessare anche:

Ragazza uccisa a Roma: fermato cinquantenne. Delitto di gelosia
TAV/ Contestatori over 60 contro il cantiere
Antitrust:spot ingannevoli su chewing gum,Tar conferma multe
Milano, violenza sessuale in strada: uomo aggredisce 14enne, poi fugge
SELVAGGIA LUCARELLI, RITROVATA MIA MADRE, GRAZIE A TUTTI
Venezia, ponte barche per il cimitero



wordpress stat