| categoria: Dall'interno

Migranti: continuano sbarchi in Sardegna, arrestati scafisti

Sbarco migranti algerini in Sardegna Sono stati visti al timone dei due barchini con a bordo 17 migranti arrivati ieri sulla spiaggia di Porto Pino, a Sant’Anna Arresi. I carabinieri hanno arrestato due presunti scafisti algerini: in manette sono finiti Sabri Zarwal, di 22 anni, e Nadjmeddin Bourokba, di 27. Sono accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. A inchiodare i presunti scafisti è stata la testimonianza di un militare dell’esercito libero dal servizio che ieri pomeriggio li ha visti governare i barchini che si avvicinavano alla spiaggia, segnalando l’episodio al 112. Oltre 60 gli stranieri sbarcati tra ieri e oggi nel Sulcis. Il primo sbarco alle 15,30 (i barchini con 19 migranti a bordo, tra cui i presunti scafisti). Alle 18 un altro sbarco in località Turri a Sant’Antioco (18 algerini). Alle 20,30 il terzo sbarco a Teulada all’interno del Poligono Militare (16 algerini). Questa mattina ci sarebbe stato un quarto sbarco sempre a Porto Pino, i carabinieri e la polizia hanno già rintracciato 7 algerini

Ti potrebbero interessare anche:

Indagata la presidente Antimafia del consiglio della Campania Monica Paolino: si dimette
Crocetta, chiesto il giudizio immediato per i cronisti dell'Espresso
ROM/ A Milano uno sgombero ogni due giorni, il Comune ha speso per i campi 400mila euro
Terremoto, a Campobasso due scosse in un minuto. Ancora panico
Choc a Venezia: turista suicida si butta dalla terrazza dell'hotel Danieli
Maltempo, allerta in tutta Italia: piogge, venti forti e neve



wordpress stat