| categoria: esteri

Nuovo raid su Aleppo in Siria: sterminata una famiglia, la mamma e i suoi sei figli

C_2_articolo_3026696_upiImageppSette membri di una famiglia siriana, tra cui sei bambini, sono morti in seguito a un raid compiuto con elicotteri nel quartiere Al Yalum di Aleppo, da quattro anni contesa tra le forze siriane e i ribelli. Il comitato di coordinamento delle forze ribelli, citato dal sito Middle East Eye, ha detto che le vittime sono la moglie e i sei figli di un attivista locale dell’opposizione, Ali Abu al Jawd. Il caso del piccolo Omran non ferma la strage.La casa si trovava nel distretto di Al Jalum, nella parte vecchia della città. Al Jawd, aggiungono le fonti, non si trovava nella casa al momento del raid. Secondo l’Osservatorio per i diritti umani dal 31 luglio a oggi 442 civili residenti in città hanno perso la vita. Tra le vittime anche 97 minorenni e 54 donne

Ti potrebbero interessare anche:

Sparatoria all'aeroporto di Los Angeles, un morto
RUSSIA/ Sochi 2014, giochi olimpici bianchi ma poco green: dalle discariche abusive ai disboscamenti
Show di Luxuria (con le Iene) a Sochi, fermata di nuovo dalla polizia
Aereo abbattuto, l'Ue vara nuove sanzioni contro Mosca
Grecia, a sorpresa l'economia torna a crescere
Londra pronta per il primo sindaco musulmano



wordpress stat