| categoria: salute, Senza categoria

Ferrara diventa ‘città della prevenzione’ contro le malattie del cuore

2901f35f785ec7bb430ae33546b83435Tutta la città di Ferrara, dal Comune all’Università alle scuole, diventa ‘capitale della prevenzione’, con iniziative che vanno da una app che calcola il rischio cardiovascolare ai corsi nelle scuole, a quelli di cucina. Il progetto, da settembre, è stato presentato a Roma nell’ambito del congresso della Società Europea di Cardiologia.

Contestualmente alle iniziative dedicate alla popolazione, ha spiegato il promotore Roberto Ferrari, direttore della Cardiologia all’Università di Ferrara, verrà svolto un monitoraggio dell’ambiente, della purezza dell’aria e dell’acqua, oltre a una promozione dell’utilizzo di energie alternative. “Ferrara presenta un territorio ideale per passare dalle parole ai fatti e per dare il via a questa iniziativa ambiziosa, unica a livello internazionale. Si rivolge ai cittadini di tutte le età e di ogni strato sociale. La città presenta infatti le giuste dimensioni, con circa 133mila abitanti, 29 scuole elementari, 11 medie e 11 superiori, e ha un’università prestigiosa”.

Ti potrebbero interessare anche:

Se Totti, Fiorello, Sharon Stone e Tiziano Ferro sposano la causa dei Down
Studio: il reggiseno non serve, senza i seni stanno meglio
Comitati dell'Esquilino in corteo su via Merulana: saremo centinaia
LAVORO/ A Monterotondo il "talent" per un posto da McDonald's
Nuovo duello Russia-Gb nei cieli, è allarme collisioni
Ostia, sequestrato lo stabilimento 'Bettina' per abusi edilizi



wordpress stat