| categoria: Roma e Lazio

CAMPIDOGLIO/ La Raggi perde i pezzi, si dimettono assessore al bilancio e capo di gabinetto

campidoglio10

campidoglioTerremoto in Campidoglio, si dimettono il capo di gabinetto di Roma Capitale, Carla Raineri, e l’assessore al bilancio Marcello Minenna. La decisione è maturata ieri, oggi è ufficiale. Il sindaco di Roma Virginia Raggi nella notte aveva annunciato su Facebook la revoca del capo di gabinetto, già finita al centro delle polemiche per il suo mega stipendio da 193mila euro l’anno.«Trasparenza. È uno dei valori che ci contraddistingue e che perseguiamo – scrive il sindaco in un post pubblicato nella notte – Per questo motivo abbiamo deciso di chiedere un parere all’Anac, l’Autorità Nazionale Anticorruzione, su tutte le nomine fatte finora dalla Giunta. Una richiesta per garantire il massimo della trasparenza: il “palazzo” deve essere di vetro, tutti i cittadini devono poter vedere cosa accade dentro. Questo è il M5S». «Sulla base di due pareri contrastanti – continua Raggi – ci siamo rivolti all’Anac che, esaminate le carte, ha dichiarato che la nomina della dottoressa Carla Romana Raineri a capo di Gabinetto va rivista in quanto ‘la corretta fonte normativa a cui fare riferimento è l’articolo 90 Tuel” e l’applicazione, al caso di specie, dell’articolo 110 Tuel è da ritenersi impropria”. Ne prendiamo atto – conclude Raggi -. Conseguentemente, sarà predisposta l’ordinanza di revoca».
«Rispetto il lavoro del sindaco di Roma, ha vinto le elezioni e ora onori e oneri, non metto bocca nella squadra, chi vince ha la responsabilità di governare». Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Rtl 102.5 apprendendo, in diretta radiofonica, delle dimissioni nella squadra del sindaco Raggi.

Ti potrebbero interessare anche:

Tromba d'aria sulla capitale, danni e allarmi
IL PUNTO/ Dai minori alle farmacie, commissario senza "trasparenza"
Incontro Marino-Fassina-Fratoianni alla ricerca di un "candidato unitario"
IL PERSONAGGIO/ Minenna, il "sindaco ombra" voluto da Di Maio
Allerta terrorismo a Roma, scatta il piano anti tir nelle piazze: mezzi pesanti vietati in centro e ...
LA ALFONSI PROMETTE LA DELIBERA, GLI ESERCENTI FRENANO LA PROTESTA



wordpress stat