| categoria: Dall'interno

Sisma, arrivano ‘caciotte solidali’ in salvataggio stalle

2a62b303f5479f7e1ee74b67fbefb6f4 Arrivano le prime caciotte solidali prodotte dalla cooperativa che raccoglie e trasforma la gran parte del latte proveniente dalle stalle delle aree terremotate, da Amatrice a Norcia, a sostegno degli allevamenti danneggiati nelle zone terremotate e di un’attività che garantisce reddito e occupazione.

L’iniziativa è della Coldiretti che offre la possibilità di acquistare le caciotte della zona terremotata nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica domani 3 settembre a Roma in via di San Teodoro al Circo Massimo. “Far vivere le stalle – osserva Coldiretti – significa far ripartire l’economia e l’occupazione e contrastare l’abbandono in un territorio senza alternative all’agricoltura”.

In occasione dell’iniziativa gli agriturismi della Coldiretti prepareranno inoltre, all’interno del mercato, la pasta con il sugo all’amatriciana “fatto realmente con ingredienti al 100% Made in Italy”, sottolinea l’organizzazione agricola, dal grano nazionale impiegato nella pasta al pomodoro, dal pecorino romano fino al guanciale ottenuto da maiali allevati in Italia. Per ogni piatto consumato saranno destinati 2 euro ad azioni di sostegno alle popolazioni delle aree terremotate.

Ti potrebbero interessare anche:

Uccide la moglie a bastonate e fugge in bus, è caccia all'uomo
Locri, un calcio alla paura, lo Sporting torna in campo
Marinare la scuola? Impossibile con il 'badge' per gli studenti
Blitz contro i Forconi: perquisiti leader ed esponenti del Movimento
SICILIA: RADDOPPIANO FONDI AUTISMO, DA ARS OK A EMENDAMENTO M5S
FOGGIA: 11 ARRESTI PER ASSENTEISMO A COMUNE CARPINO, ANDAVANO A FARE LA SPESA



wordpress stat