| categoria: esteri

Usa, la polizia soccorre una coppia in overdose. Poi la scoperta: in auto anche il figlio

overdose-bambino_09171131_jpg_pagespeed_ce_iv7umq8nalUn’immagine che scuote quella di due genitori in overdose in auto in Ohio negli Stati Uniti con dietro un bimbo di 4 anni bloccato sul seggiolino costretto ad assistere alla scena. A notare la scena sono stati dei poliziotti che hanno visto il veicolo fermo, avvicinatisi all’auto hanno poi visto la coppia in overdose e dietro il piccolo. Immediatamente è stato dato loro il Narcan che ha permesso che rinvenissero, prima di essere trasportati in ospedale.

La coppia è stata denunciata e il bambino dato ai servizi sociali, ma i poliziotti, come riportano al Daily News, hanno voluto divulgare la foto choc perchè sia da esempio. «Ci sentiamo di fare da portavoce ai bambini, questo bimbo non può parlare, ma nessuno dovrebbe ritrovarsi in una situazione simile con due genitori come questi», hanno spiegato gli agenti, «Ci dispiace se qualcuno si sentirà offeso da queste immagini, ma questo è quello che causa l’eroina e non vogliamo resti all’oscuro. Tutti devono sapere e cose come questa devono essere prevenute».

Ti potrebbero interessare anche:

Ucraina, la polizia attacca la piazza, poi è costretta al ritiro
TURCHIA/ Nuova 'purga' di Erdogan, via 96 magistrati
Turchia: strage in miniera, oltre 200 morti
Spagna, la corte sospende il referendum in Catalogna
Crisi Turchia-Vaticano, Ankara alza il tiro. L'Italia frena: toni ingiustificati
TRUMP MUOVE LE NAVI MILITARI, VENTI DI GUERRA IN SIRIA



wordpress stat