| categoria: politica

Giovanni Floris e Massimo Giannini da Ballarò a Di Martedì

giannini-floris10Giovanni Floris e Massimo Giannini da Ballarò a Di Martedì, dalla Rai a La7.I due presentatori di Ballarò, nato con Floris e passato a Giannini, si ritrovano nello stesso programma. Massimo Giannini, dopo la chiusura di Ballarò e il suo saluto polemico alla Rai e al governo Renzi, è stato accolto dal suo predecessore, approdato alla corte di Urbano Cairo dopo l’addio alla tv pubblica. Massimo Giannini sarà un ospite sin dalla prima puntata.Ma l’auspicio di Floris è quello di trasformare l’ex videdirettore de La Repubblica in una presenza fissa. Intanto si parte, il 13 settembre. E Giannini ci sarà di certo, in attesa di un accordo con Di Martedì e, soprattutto, in attesa di capire il suo futuro in Rai. Giannini sarebbe infatti in trattativa per un nuovo programma. Se il progetto andrà in porto, la sua presenza fissa a Di Martedì salterà. Un altro pezzo di Ballarò si trasferisce su La7. Il programma, oltre al presentatore, ha attinto in viale Mazzini per costruire la strada di autori e giornalisti. Certo, fa specie che adesso si ritrovino fianco a fianco i due avversari che, nella scorsa stagione, si erano spartiti gli ascolti del martedì. La stima tra i due è nota: in fondo era stato Floris, con ripetute ospitate, a rendere Giannini un volto molto televisivo nonostante un passato di carta stampata. Non passa però inosservata una piccola rivincita. Due volti di Ballarò dall’altra parte della barricata, proprio mentre la Rai mette da parte il marchio Ballarò per puntare su Politics, il nuovo format

Ti potrebbero interessare anche:

Caos in Regione, in Piemonte il Pd lascia gli incarichi istituzionali. Si andrà al voto?
Che idea, Linus candidato sindaco di Milano: “Il Pd me lo ha chiesto, io ho rifiutato”
Il ministro dell'Ambiente Costa: «Vietare bottiglie di plastica negli edifici pubblici»
SALVINI QUERELA SAVIANO, 'MI DIFFAMA COME MINISTRÒ
PD:ZINGARETTI,IO DI SINISTRA MA NO A 'CARICATURE?
Renzi: "Belpietro e Verità condannati per diffamazione contro miei genitori"



wordpress stat