| categoria: politica

Renzi: “La data del referendum si deciderà nel Cdm del 26 settembre”

Referendum: Renzi, Cdm il 26 settembre fisserà data La data del referendum costituzionale “la deciderà il Consiglio dei ministri che si terrà il 26 settembre” ha detto Renzi. “Se il Sì al referendum vince, una delle conseguenze è che ci sarà un risparmio importante perché si ridurranno gli stipendi dei consiglieri regionali, si elimineranno i rimborsi ai gruppi al Senato e che oggi prendono il Pd, i Cinque stelle, Forza Italia. Ci sarà un fondo di 500 milioni di euro che sarà messo a disposizione delle nuove povertà” ha ribadito. “Prima i cittadini, dalla benzina alle sigarette, erano considerati i bancomat dei politici-ha sottolineato- Se passa il referendum la cinghia la stringeranno i politici. Capisco che la gente mi dica: come sei demagogico. Ma se 500 milioni dalla politica passano alla povertà, sono più contento”.

Ti potrebbero interessare anche:

Lombardia, è testa a testa tra Maroni e Ambrosoli. E tutti tremano
Unione civili, Renzi: "Proposta pronta. Al Senato da gennaio"
Mattarella: "Corruzione diffusa, è concezione rapinatoria vita"
P.A./ In quattro anni persi 390 euro a testa di stipendio
Ci mancava anche questa, l'Anac riscontra irregolarità nelle nomine dei manager Rai
Ddl concorrenza frena al traguardo: approvati 4 emendamenti, testo torna al Senato



wordpress stat