| categoria: Roma e Lazio

Giallo alla Magliana, donna strangolata in casa con un asciugamano

Una donna di 66 anni è stata trovata morta in casa in via delle Vigne 16, quartiere Magliana. La donna è stata trovata con un asciugamano stretto sul volto che le copriva naso e bocca. A dare l’allarme la figlia rientrata a casa e che l’ha trovata riversa in terra. La vittima indossava un vestaglia. Sulla vicenda indaga la polizia. Sul posto gli agenti della squadra mobile e del commissariato San Paolo. Si sospetta l’omicidio.

A chiamare i soccorsi è stato il figlio della donna che, stamattina entrando in casa, in zona Magliana, ha trovato la madre riversa in terra sul pavimento della cucina e priva di sensi. Allertato immediatamente il personale del 118 che, una volta nell’appartamento, ha constatato il decesso della 66enne, trovata in vestaglia. Sul posto, oltre al personale del reparto volanti e commissariato San Paolo, è intervenuto anche quello della Polizia Scientifica e della Squadra Mobile.

Ti potrebbero interessare anche:

Udc allo sbando nella capitale. Forse non presenta neanche la lista
LATINA/ Morti alla Goodyear: il procuratore generale ricorre in Cassazione
Roma, nella notte scomparso Ponte di ferro al Gazometro. Traffico in tilt
TAR/ Contrordine, nuove tariffe Ztl valide fino alla decisione del 3 dicembre
I sogni dell'assessore, scuole aperte h24 e 365 giorni l'anno
Primarie Pd, i dati: hanno votato in 47 mila, tremila schede bianche



wordpress stat