| categoria: Roma e Lazio

Anche Tutino rinuncia? La questione dell’assessore al bilancio diventa un incubo

1990791_tutino_jpg_pagespeed_ce_urfo4dxuk1E’ un’incubo, la questione non sembra finire mai. Anche il consigliere della Corte dei conti Salvatore Tutino si fa da parte nella corsa a ricoprire il ruolo di assessore al bilancio del comune di Roma. A raffreddare la disponibilità a far parte della squadra della sindaca Virginia Raggi l’accusa di far parte della casta che gli è stata mossa da alcuni esponenti grillini a cominciare da Roberto Fico. «Non posso accettare -spiega all’AdnKronos Salvatore Tutino- accuse totalmente infondate e prive di ogni elemento di verità. Avevo dato la mia disponibilità consapevole delle difficoltà e dei rischi che l’impegno avrebbe comportato. Ma pensavo a difficoltà legate all’impegnativo lavoro che mi sarei trovato ad affrontare come assessore al bilancio della Capitale».«Invece da diversi giorni – continua Tutino- sono sulla graticola sottoposto a esami surreali. Sono diventato oggetto di una contesa in cui, più che i curricula, contano le illazioni e dove le falsità e le beghe di una certa politica fanno aggio su professionalità e impegno. Gli attacchi, del tutto ingiustificati, da parte di esponenti della forza politica che dovrà sostenere le scelte della giunta, minano alla base ogni possibilità di un proficuo lavoro. Perciò, nel ringraziare la sindaca per la considerazione, ritiro la mia disponibilità a fare l’assessore al bilancio. Continuerò, con serenità e rinnovato impegno, a dare il mio contributo alla Corte dei conti». E adesso che si fa? Possibile che non ci sia nessuno all’interno dell’universo grillino, in grado di fare l’assessore al bilancio?

Ti potrebbero interessare anche:

Incontri sessuali in parrocchie romane, tre indagati
Mafia Capitale, si autosospende il consigliere regionale Vincenzi: M5S chiede dimissioni Zingaretti
Sgomberata l'area del Lungotevere dove fu ucciso Beau. Da oggi sarà presidiata
Che fine ha fatto il progetto dello stadio della Roma?
Autostrada Roma-Latina: gara da rifare
Altra aggressione vicino Arena Cinema America a Roma



wordpress stat