| categoria: esteri

Dresda, esplodono due bombe davanti alla moschea e al centro congressi

polizia-tedesca-ape9
Due ordigni artigianali sono esplosi nella tarda serata di ieri a Dresda, uno davanti a una moschea e l’altro davanti a un centro congressi internazionale. Nessuno e’ rimasto ferito nelle esplosioni, avvenute alle 21:53 e alle 22:19.Secondo quanto riferito dal capo della polizia la pista privilegiata e’ il movente xenofobo. Nel fine settimana a Dresda sono in programma le celebrazioni per l’unificazione, con l’intervento delle le piu’ alte cariche dello Stato. La polizia ritiene che ci possano essere legami tra le due esplosioni e la festa dell’unita’. In citta’ il livello di allerta e’ stato alzato e sono state rafforzate le misure di protezione delle due moschee.

Al momento dell’esplosione davanti alla moschea, l’imam era all’interno con la moglie e i suoi due figli. La deflagrazione ha danneggiato la porta di ingresso. Dopo l’esplosione davanti al Centro congressi, la polizia ha evacuato il bar di un hotel adiacente.

Ti potrebbero interessare anche:

Mattanza in Repubblica Centrafricana e l'Onu autorizza l'intervento francese
Datagate, Berlino pronta ad indagare Obama per spionaggio
Ue-Russia, alta tensione con Putin per l'Ucraina
Grecia, Samaras candida Dimas a presidenza repubblica: rischio elezioni anticipate
Usa 2016: Rubio vince primarie a Puerto Rico
PROFILO/ WHITAKER, IL FALCO CHE VUOLE DISINNESCARE MUELLER



wordpress stat