| categoria: sanità Lazio

Nuovo reparto di psichiatria al Policlinico Tor Vergata

25/10/2016 – Un nuovo Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura al Policlinico Tor Vergata: la Regione ha investito 1 milione di euro per questa struttura moderna e all’avanguardia, di 1200mq, attesa da 15 anni. Il servizio entrerà in funzione tra circa un mese e porterà grande benefico al territorio, colmando un vuoto e costituendo uno dei punti di riferimento per la salute psichiatrica per l’intero Lazio.Passi in avanti per la presa in carico del paziente psichiatrico:

Un servizio completo nella cura dei pazienti con patologie psichiatriche. Il reparto, dotato delle più moderne attrezzature, serve un bacino di utenza di 800 mila persone con patologie psichiatriche. Dopo aver internalizzato i reparti di psicologia clinica e neuro-psicologia infantile ora infatti la Regione è in grado di fornire cure anche per gli adulti con cronicità.

Sostegno al reinserimento nella vita quotidiana. Questo nuovo reparto prevede anche un percorso ospedale-territorio che vada oltre la cura del paziente: il modello che stiamo è quello di servizi sanitari sempre più vicini e capaci di rispondere ai bisogni complessi delle persone, seguendole con cure e assistenza appropriate nelle diverse fasi della malattia.

Una nuova rete di assistenza per la salute mentale. L’apertura di questo reparto si inserisce in una più ampia strategia di interventi che stiamo realizzando per il sostegno e le cure dei malati psichiatrici. Anche in questo caso, la strategia è quella di attivare punti di riferimento d’eccellenza e una rete di servizi di prossimità forte e diffusa.

+ 47 posti letto con le prossime aperture, in particolare:

• + 23 posti letto a Tor Vergata: con la prossima apertura di questo reparto avremo 23 nuovi posti letto di cui 7 in regime di day hospital.
• + 16 posti letto a Monterotondo: l’apertura dell’spdc è prevista entro la fine dell’anno con 16 posti letto.
• + 8 posti letto a Colleferro: a novembre è prevista l’apertura di un spdc ristrutturato, gli 8 posti letto operativi prima della ristrutturazione diventeranno 16.

Ti potrebbero interessare anche:

Chiude il Cem di Via Ramazzini? Cerchiamo una soluzione
La linea-Zingaretti:dallo stop all'Asp risparmi e maggior controllo spesa
Cem, verso la firma di un protocollo di intesa che fa passare la struttura alla Asl
SPALLANZANI/ Rischio professionale e responsabilita' clinica, ‎Focus sulla Legge Gelli
Pronto soccorso, si cambia. Via i codici a colori nel triage, arrivano i numeri
“Oltre 600 letti Covid-19 messi a disposizione, Aiop Lazio orgogliosa di essere stata utile”



wordpress stat