| categoria: Roma e Lazio

TERREMOTO/ Chiusa la chiesa di S.Ivo alla Sapienza

santivo_sapienza_fg«Dopo le scosse di terremoto registrate questa mattina nell’Italia centrale alle ore 7.41, in seguito ai controlli svolti dal personale della Soprintendenza è stata riscontrata la riapertura di alcune lesioni preesistenti nella cupola di Sant’Ivo e in aree ristrette dell’adiacente palazzo della Sapienza». Lo rende conto la Soprintendenza per il Colosseo e l’area archeologica centrale del ministero dei Beni culturali. «La Soprintendenza per il Colosseo e l’area archeologica centrale, grazie ai fondi provenienti dagli incassi dell’Anfiteatro Flavio, ha già attivato un cantiere di emergenza, per valutare gli attuali rischi sulle strutture -prosegue-. Attualmente in via cautelativa è stata predisposta la chiusura della chiesa di Sant’Ivo, per le verifiche statiche della cupola, della lanterna e del adiacente palazzo della Sapienza». «Il cantiere di emergenza utilizzerà per i controlli anche le impalcature di un intervento avviato a giugno scorso, per messa la messa in sicurezza e il restauro delle decorazioni della lanterna della cupola, non attinente ai recenti terremoti», conclude la Soprintendenza. (

Ti potrebbero interessare anche:

Fiorito, accordo sulla restituzione di un milione di euro alla Regione
Saldi, concreto rischio di un flop. Il Campidoglio rinvii la domenica a piedi
REGIONE/Con Zingaretti tagliati 25 milioni di euro di costi politica
"Roma sei mia", mecenati cercansi per strade e scuole
Giallo al santuario del Divino Amore, rettore irreperibile
Car2Go, addio alle periferie: "Auto poco usate e troppi vandalismi"



wordpress stat