| categoria: Dall'interno

Terremoto:quasi 30mila persone assistite

55aa40b25ae27d55c6dde68513da47c9 Sono quasi 30mila le persone assistite dal servizio nazionale della Protezione Civile in seguito alle forti scosse di terremoto che hanno colpito il territorio dell’Italia centrale il 24 agosto, il 26 ottobre e il 30 ottobre. In particolare, sono oltre 20.600 le persone assistite nel proprio comune: di queste, più di 18.500 in palazzetti, centri polivalenti e strutture allestite ad hoc, mentre oltre 2mila trovano alloggio in strutture messe a disposizione sul territorio. Sono, poi,circa 8.500 le persone accolte presso le strutture alberghiere lungo la costa adriatica e sul lago Trasimeno, mentre circa 650 persone sono assistite in tenda. Nelle Marche sono più di 22mila gli assistiti,in Umbria oltre 5mila, 800 nel Lazio e quasi 2mila in Abruzzo.

Ti potrebbero interessare anche:

Inchiesta sanità/ il Pm di Milano indaga: mazzette e finanziamenti veloci
Il Papa: la violenza sugli anziani, come sui bambini, è disumana
Soccorsi più di seimila migranti in 24 ore nel Canale di Sicilia
Incinta a 12 anni dopo uno stupro, arrestato amico famiglia
Rischio fake nel carrello, parte mobilitazione Coldiretti
Coldiretti, sulla tavola 8 pesci su 10 sono stranieri



wordpress stat