| categoria: gusto

Torna il ‘Bagna cauda day’, 13mila posti a tavola

1edd94a2248c1b12a90061d7928e379bDal 25 al 27 novembre torna il ‘Bagna cauda day’, di scena in varie località del Piemonte, Liguria e anche location estere. La Bagna Cauda è un piatto tradizionale che coinvolge e intreccia da sempre prodotti liguri e piemontesi, dall’olio al vino, dalle acciughe ai peperoni, dall’aglio al cardo gobbo.Oltre 13 mila posti a tavola saranno riservati ai ‘bagnacaudisti’ in più di 130 locali, dal ristorante stellato alla trattoria di paese, la vineria e la cantina sociale.

Asti resta il baricentro del Bagna Cauda Day, ma si sono aperte altre “piazze” importanti di incontro a Casale Monferrato, Ovada, Costigliole d’Asti e in decine di altri paesi di Langa, del Monferrato del Roero. Anche Torino ha risposto e – sottolineano gli organizzatori – “ci sono le sorprendenti adesioni” dall’estero: da Berlino all’Australia. Perfino nell’isola di Tonga si celebrerà il rito della Bagna Cauda

Ti potrebbero interessare anche:

In estate nelle enoteche spopolano i vini locali
Aperitivo, quello più "cool" è analcolico all'italiana
Gelato al gusto di salame e vino vince la "sfida" europea
Notte dei musei: anche quello di Modica (cioccolato) aperto fino alle 24
Prosecco, prima vendemmia notturna in Nord Italia
Prosecco traina l'export vini-spumanti, record valore 2,5 miliardi in 6 mesi



wordpress stat