| categoria: Roma e Lazio

Antonella Giglio nuovo amministratore unico di Ama

antonella-giglio Ci sarà da lavorare parecchio, ma dobbiamo riportare un po’ di ordine in questa società: voglio portare l’Ama all’eccellenza”. A parlare è Antonella Giglio, scelta dalla giunta Raggi come nuovo amministratore unico di Ama. L’incarico verrà formalizzato domani in commissione Ambiente.
“Ho inviato il mio curriculum e a quanto pare sono stata scelta – spiega Giglio – Con il sindaco non ho ancora avuto modo di parlare ma penso che lo faremo a breve”. “Anche se non ho ancora visionato carte – continua Giglio – so che la situazione è molto complessa, ci sarà da lavorare parecchio ma io sono determinata, porteremo trasparenza e legalità in un’azienda che ha vissuto momenti, diciamo così, di ombra”.

Per quanto riguarda il ciclo dei rifiuti, Giglio afferma di “sposare le proposte del M5S, puntando su riciclo, riutilizzo e raccolta differenziata che a Roma è lontanissima dal raggiungere gli obiettivi necessari per una corretta gestione”. Come avvocato “specializzato in diritto amministrativo, procedure concorsuali e gare”, Giglio focalizzerà l’attenzione anche sulla gestione degli appalti “che in Ama, mi è stato spiegato, non sempre sono stati eseguiti in maniera corretta”. All’Ama, conclude, “servirà una bella sterzata”.

La Giglio non è il primo amministratore unico di Ama dell’era Raggi. Prima di lei la scelta era caduta su Alessandro Solidoro, che però ha annunciato le sue dimissioni il 1 settembre in concomitanza con l’ex assessore al bilancio Marcello Minenna e l’ex capo di gabinetto Carla Romana Raineri. A quanto si apprende la sindaca di Roma Virginia Raggi ha già conosciuto Giglio. La quale dovrà collaborare alla guida della municipalizzata dei rifiuti di Roma con il direttore generale di Ama Stefano Bina.

Ti potrebbero interessare anche:

Domani sit-in a Roma, apparati sicurezza in pre-allarme
RIFIUTI/ Marino, chiederò al governo un commissario
Scioperano i Comunales, oggi Roma a rischio caos
MUNICIPIO VI/ Con "adotta una buca" in una mattinata tappate 50
Meloni: "Rinuncio all'auto di servizio, Raggi e assessori facciano lo stesso"
Far west all'Eur, quattro feriti, tre gravi davanti a un locale



wordpress stat