| categoria: sport

Formula 1, clamoroso: Nico Rosberg annuncia il ritiro

Formula One World Champion Nico Rosberg retires «Il campione del mondo Nico Rosberg pone fine con effetto immediato alla sua carriera in Formula 1»: lo riferisce l’agenzia Dpa citando lo stesso pilota tedesco, che solo domenica scorsa ha vinto il suo primo titolo. Rosberg ha detto di «rinunciare alle corse da campione del mondo», riferisce il sito del quotidiano Die Welt citando il pilota da Vienna e aggiungendo che il tedesco ha confermato l’annuncio anche con un messaggio su Facebook. La notizia viene rilanciata anche da altri
«Da 25 anni nelle corse è stato sempre il mio sogno, il mio unico grande obiettivo, diventare campione di Formula 1. Ho dovuto sacrificare molto per questo»: lo scrive Nico Rosberg in un messaggio sulla sua pagina certificata di Facebook ( nicorosberg) aggiungendo fra l’altro che ora «ho scalato la mia montagna, sono arrivato in cima». Nel post su Facebook, il neo-campione del mondo di Formula 1 Nico Rosberg ha rivelato di aver «cominciato» a pensare al ritiro da campione del mondo al Gran premio di Suzuka, in ottobre, ossia da quando il titolo «è stato nelle mie mani» e «la pressione era cresciuta». «Mi sono deciso in maniera definitiva a compiere questo passo lunedì sera, dopo un giorno di riflessione», dopo il Gran Premio di Abu Dhabi, ha rivelato Rosberg.

Nico Rosberg ha rivelato che, durante la stagione culminata con la sua vittoria al mondiale di Formula Uno, si è avvalso del sostegno di un «maestro zen». Lo sottolinea un’anticipazione del settimanale tedesco Der Spiegel presentando un’intervista con il campione, condotta evidentemente prima dell’annuncio odierno del suo ritiro.

«Quella di Nico è una decisione coraggiosa e testimonia la forza del suo carattere. Ha scelto di lasciare al picco della sua carriera, da campione del Mondo, dopo aver esaudito il suo sogno d’infanzia. Ne è talmente convinto che non ho potuto che accettare in pieno la sua decisione». È il commento del team principal della Mercedes F1, Toto Wolff, alla decisione di Rosberg di lasciare la Formula 1. Nella dichiarazione riportata sul sito del team, Wolff afferma che il suo ormai ex pilota «è una speciale combinazione di talento maturale e spirito combattivo che lo ha portato fino dove è arrivato, nonostante avesse sulle spalle quello che io considero un gran peso e una difficoltà in più, essere figlio di un campione del mondo». Dopo aver elogiato Rosberg per le sue capacità e ringraziato per il contributo dato alla crescita del team fin dal 2010, Wolff ammette di trovarsi in una «situazione inaspettata ma anche molto emozionante. C’è un volante libero alla Mercedes, ma ci prenderemo il tempo necessario per valutare le varie opzioni e fare la scelta giusta per il futuro».

Ti potrebbero interessare anche:

EUJROPA LEAGUE/ Floccari salva la Lazio, 3-3 con il Trabzonspor
Genoa ai cinesi? Preziosi ci prova
Risorge il Milan, brutta Roma condannata dal gol di un ex
CICLISMO/ Impresa Wiggins, batte anche il record dell'ora
L'Inter crolla in Europa, 2-1 dal Southampton: nerazzurri quasi fuori
Il Milan batte 2-1 il Palermo. I rossoneri volano a quota 25 punti



wordpress stat