| categoria: esteri

CASO NSA: LE MONDE, PASSEGGERI AIR FRANCE SPIATI DA USA E GB

«I passeggeri di Air France intercettati da spie Usa e Gb. La Nsa e il suo omologo inglese potevano captare tutti i dati, compresi i codici segreti, delle comunicazione dei passeggeri della maggior parte delle grandi compagnie aerei, tra le quali Air France». È quanto riporta ‘Le Mondè, rivelando quella che definisce una «pepita» dell’immensa miniera di dati dell’ex consulente dell’Agenzia di sicurezza statunitense (Nsa) Edward Snowden. Una mole di informazioni che il quotidiano francese ha analizzato integralmente in collaborazione con il sito americano The Intercept, dove sono conservati nella massima sicurezza. La ‘chiccà comincia con un indovinello – riporta le Monde – ovvero: «Cosa hanno in comune il presidente del Pakistan, un trafficante di armi o di sigarette, un bersaglio del controterrorismo o il membro di una rete di proliferazione nucleare? utilizzano tutti i loro telefono portatile quando sono in aereo». L’indovinello segnala dunque l’emergenza di un nuovo terreno di spionaggio, finora mai esplorato: l’intercettazione dei dati delle comunicazini a bordo dei voli di linea.

Ti potrebbero interessare anche:

USA/Scontro su marijuana libera. Molte città dicono no
Marò, l'India accetta l'arbitrato: udienza fissata per il 26 agosto
USA 2016/ Dopo Trump scoppia il caso Cruz: non c'è pace per i repubblicani
Riapre l'ambasciata italiana in Libia
Von der Leyen: "Test e quarantena per i viaggiatori"
Trump e Biden, duello tv a distanza



wordpress stat