| categoria: gusto

Per il 75% degli italiani menu di Natale con sapori locali

Sulle tavole di Natale quest’anno vincono prodotti legati alla tradizione e al territorio. Messe da parte le mode esotiche e ridotti i viaggi, anche a causa dell’allarme terrorismo, oltre 8 italiani su 10 hanno deciso di trascorrere le feste tra le mura domestiche con parenti e amici e di cancellare i menu esterofili prediligendo portate “locali” nel 75% dei casi. Lo afferma la Cia-Agricoltori Italiani.

“Anche se le tredicesime restano impegnate soprattutto sulle scadenze fiscali e la crisi non è ancora del tutto alle spalle, le famiglie non rinunciano alle classiche tavolate natalizie, per le quali si spenderanno complessivamente 3 miliardi di euro circa, in media tra i 260 e i 300 euro a nucleo familiare. E anche se più della metà delle famiglie afferma di fare molta attenzione agli sprechi alimentari, resta alto il rischio di riempire troppo il carrello della spesa. Le nostre stime – ricorda la Cia – parlano di un 9% in più di cibo acquistato che potrebbe finire nella spazzatura a Natale, per un valore complessivo di circa 230 milioni di euro”.

Quanto ai menu, ostriche e frutta esotica verranno consumate con il contagocce. Mentre sarà un trionfo di prodotti e tipicità locali: ragù, bollito, tortellini in brodo, torte rustiche e dolci artigianali.

Accanto ai piatti della tradizione, però, “sarebbe molto importante per quest’anno acquistare cibi o vini del Centro Italia – è l’appello del presidente della Cia Dino Scanavino -. Se ogni famiglia consumerà almeno un prodotto enogastronomico dell’Appennino darà un contributo fattivo alla ripresa di quei territori sfortunati. Sosterrà aziende e allevatori che vogliono rimanere sul territorio per ricostruire, contribuendo a ‘salvare’ un sistema agricolo straordinario che, tra produzione e valore aggiunto, vale oltre 1,5 miliardi di euro in Umbria e quasi 3 miliardi nelle Marche”.

Ti potrebbero interessare anche:

Parco nazionale Alta Murgia, salvare il pane d'Altamura
Sapore di mare, i 10 gelati cult delle nostre vacanze
A Menfi torna Inycon, la Festa del vino
Contro carenza di cacao arriva frutto tropicale 'sosia'
Hack Waste Rome, idee e ricerca contro lo spreco alimentare
GAMBERO ROSSO, 447 VINI AL TOP, FERRARI CANTINA DELL'ANNO



wordpress stat