| categoria: Roma e Lazio

Allerta terrorismo a Roma, scatta il piano anti tir nelle piazze: mezzi pesanti vietati in centro e Ztl

Doppi blindati ai Fori Imperiali, militari con il mitra spianato davanti al Colosseo. Roma innalza il livello di allerta contro il terrorismo dopo la strage di Berlino e dopo l’uccisione a Milano di Anis Amri, l’attentatore che ha colpito in Germania. Le zone attorno al Vaticano sono normalmente interdette al traffico e verranno rafforzati i servizi così come saranno regolamentati anche gli orari delle operazioni di carico e scarico merci. «Sulla base di una nota della Questura di Roma, che fa seguito alle decisioni concordemente assunte dall’ultimo Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, Roma Capitale ha stabilito il divieto assoluto di ingresso nella Zona a Traffico Limitato Centro Storico ad autoarticolati, autocarri e veicoli di massa superiore e inferiore a 3,5 tonnellate adibiti al trasporto di merci. Il provvedimento sarà in vigore nelle giornate del 24, 25, 26 e 31 dicembre e per l’1 e il 6 gennaio prossimi. Dal divieto sono esclusi i veicoli non superiori a 3,5 tonnellate adibiti al trasporto di medicinali, di materiale sanitario di uso urgente e indifferibile, di valori, di generi alimentari deperibili, e adibiti alla distribuzione di stampa periodica e di invii postali.». Lo rende noto il Campidoglio. Prosegue la nota del Campidoglio: «Dal divieto sono esclusi i veicoli non superiori a 3,5 tonnellate adibiti al trasporto di medicinali, di materiale sanitario di uso urgente e indifferibile, di valori, di generi alimentari deperibili, e adibiti alla distribuzione di stampa periodica e di invii postali. Tali categorie di veicoli previste in deroga potranno accedere all’interno della ZTL Centro Storico esclusivamente attraverso quattro varchi di accesso: Piazza della Repubblica-via Nazionale; Via Crispi-via Ludovisi; Via del Teatro Marcello; Via Acciaioli-Corso Vittorio Emanuele II».

Ti potrebbero interessare anche:

RIFIUTI/ 2 - Impianto di Albano, il Gip: 'Unità di intenti tra Marrazzo e Cerroni'
Dalla Regione Lazio 240 milioni per il trasporto pubblico locale di Roma Capitale
Marino sposta dall'Ufficio Stampa cinque giornalisti. E la categoria insorge
Marchini, pronti a sit-in sotto l'Anas per i lampioni spenti del Gra
Roma, il commissario Tronca cita Gramsci
VIGILI ANTI-BUCHE/ Cartelli fai-da-te per segnalare il pericolo



wordpress stat