| categoria: Senza categoria, turismo

In Toscana tra jazz, relax e la ricetta del panettone

E’ all’insegna della musica, del benessere e del panettone il Natale e il Capodanno nel parco naturale della Tenuta del Ciocco che si trova nel territorio di Barga (Lucca).

JAZZ SOLIDALE A CAPODANNO – Sarà dedicato anche quest’anno alla solidarietà il tradizionale concerto di Capodanno in programma l’1 gennaio 2017 all’Auditorium Theatre all’interno della Tenuta e Parco del Ciocco, in Toscana. L’evento, dal titolo “This is Hollywood”, vedrà la a New Tuscany Orchestra esibirsi in un omaggio alla grande musica americana e, in particolare, al film “Pretty Woman”, indimenticabile successo di Garry Marshall, regista e creatore di film e popolarissime serie TV come Happy Days e Mork and Mindy. Composta da giovani provenienti dai principali Conservatori della Toscana, la New Tuscany Orchestra sarà diretta dal Maestro Mario Zannini Quirini (già collaboratore di Ennio Morricone e Armando Travajoli) che ha eseguito anche tutti gli arrangiamenti e accompagnerà le coreografie curate dalla compagnia Rockopera. Il direttore artistico dell’evento è Giandomenico Anellino, che è anche chitarra solista dell’Orchestra. Come avviene ormai dal 2003, il ricavato della vendita sarà devoluto alla Missione di Muhura in Rwanda, dove Lido Stefani, medico in pensione, è impegnato da 17 anni insieme alla moglie, mettendo la sua professionalità al servizio della comunità africana nell’ospedale locale. Il pacchetto al Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & SPA, che fa parte del gruppo Marriott International, prevede un soggiorno di 2 notti (30 e 31 dicembre o 31 dicembre e 1 gennaio) per 2 persone, sistemazione in camera classic doppia/matrimoniale, colazione a buffet, welcome drink, cenone di San Silvestro con bevande incluse (esclusi spumante e champagne) e musica dal vivo e costa 326 euro per camera a notte.

IMPARARE A FARE IL PANETTONE – E’ il dolce per eccellenza delle festività, il protagonista assoluto e indiscusso della tavola di Natale. Nato a Milano nel ‘900, il panettone si è poi rapidamente diffuso in tutta Italia con personalizzazioni che variano da Nord a Sud e ogni regione ha oggi la propria ricetta della tradizione. Il Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & SPA lo propone farcito con crema di castagne al burro e ricoperto di cioccolato, nell’interpretazione del proprio pasticciere Giambattista Giannotti. Una versione gustosa e originale che sarà possibile imparare a preparare e farcire insieme allo chef nel corso della speciale cooking class in programma il pomeriggio della vigilia di Natale. Il pacchetto Natale 2016 costa 239 euro per camera per notte e prevede un soggiorno di 2 notti (23 e 24 o 24 e 25 dicembre) per 2 persone, sistemazione in camera classic doppia/matrimoniale, colazione, pranzo di Natale e cooking class.

Ti potrebbero interessare anche:

C'è Brasile-Spagna, dimenticate le proteste, il paese pronto a un carnevale fuori stagione
Legge di Stabilità, rischio tagli su invalidità e assistenza
BOLOGNA/Collettivi e centri sociali puntano a Piazza Maggiore, dove ci sarà il comizio del centro de...
Obama, l'auto è tornata. A Detroit alleanze e il caso Volkswagen
Salvini: 'Al Tesoro un amico di Berlino? No, grazie'
Giomi parla cinese, parte la joint venture con Tong Ren Tang



wordpress stat