| categoria: Dall'interno, Senza categoria

Capodanno blindato a Roma: zone rosse, droni e cecchini. Fine anno al tempo dell’Isis

>>>ANSA/CAPODANNO: SI FESTEGGIA MA CITTA' BLINDATEDopo Berlino nelle città italiane, va in scena il capodanno blindato. Il ministro dell’Interno Marco Minniti lo dice con chiarezza. «La guardia è altissima». Anche se poi il ministro aggiunge: «Non siamo preoccupati ma occupati». A Roma, dove i sorvegliati speciali sono il Colosseo e il Circo Massimo, scendono in campo i cecchini e la polizia fluviale, a Milano gli agenti sono stati dotati di smartphone antiterrorismo di ultima generazione, a Bologna un drone entrerà in azione per trasmettere in streaming le immagini della piazza.

ROMA
Saranno oltre mille questa sera gli agenti in campo nella Capitale. Il piano di sicurezza, predisposto dal questore Nicolò D’Angelo prevede l’intervento di tiratori scelti, agenti in uniforme, in borghese, uomini a cavallo e in bicicletta. A sorvegliare, navigando il Tevere, ci saranno anche gli agenti della polizia fluviale. Sotto stretto controllo saranno, soprattutto il Colosseo e il Circo Massimo dove, a partire dalle 22,30, è previsto un grande afflusso di persone. Sono cinque i varchi dove sono stati collocati metal detector per controllare gli ingressi. Sui ponti, invece, sono state allestite fioriere antisfondamento.

BOLOGNA
Sarà invece un drone, con sei motori elettrici e un’apertura alare che supera il metro, a vegliare dal cielo sul Capodanno di Bologna. Le immagini di piazza Maggiore saranno trasmesse in streaming nella sala operativa della questura e, in caso di incidenti, saranno garantiti interventi tempestivi.

MILANO
La tecnologia entra in azione anche a Milano, dove smartphone di ultima generazione consentiranno agli agenti in servizio le riprese e la trasmissione in tempo reale di cosa accade a piazza Duomo, senza rischiare buchi a causa del sovraccarico della rete. Strumenti in dotazione a tiratori scelti e ai 214 agenti in campo. Dal 21 dicembre i new jersey, barriere antisfondamento, proteggono già la piazza, luogo dove confluirà la maggior parte delle persone nella notte di San Sivestro.

FIRENZE,
Per accedere al piazzale Michelangelo al concertone di Marco Mengoni sarà necessario sottoporsi ai controlli dei metal detector e a controlli rafforzati. È questa la misura adottata dalla Questura di Firenze per garantire la sicurezza.

PALERMO
Tra agenti e tiratori scelti saranno in 600 nelle strade di Palermo. Venti i cecchini sistemati sui tetti, pronti a sparare in caso di emergenza a violare. Due le zone rosse, attorno a piazza Giulio Cesare e al Politeama, dove sono previsti i concerti di fine anno.

TORINO
A Torino, barriere antisfondamento chiuderanno tutte le vie di accesso a piazza San Carlo e chi vorrà partecipare alla festa dovrà sottoporsi, attraverso uno dei cinque varchi, al controllo di un metal detector.

Ti potrebbero interessare anche:

Berlusconi a Renzi, spero che il nuovo corso sia più democratico e liberale
Mafia e riviera, scoppia la polemica a Rimini
'Nndrangheta, arrestato a Roma il latitante Mollica, era nascosto in un bunker
Auto travolge antirazzisti in Virginia.Tre morti e oltre 35 feriti
Delitto del lago di Bracciano, condanna confermata: 14 anni all'ex fidanzato di Federica
EXPLOIT MICROBIRRIFICI IN ITALIA, +400% IN DIECI ANNI



wordpress stat